Benvenuta BICIAMICI, benvenuti in FIAB

In data 20 settembre 2013 si è costituita l’associazione culturale BICIAMICI VIAREGGIO ONLUS, allo scopo di promuovere quella che, insieme alle gambe, è la forma di mobilità più ecocompatibile: la bicicletta. La cosa sorprendente, è che noi abbiamo incrociato i nostri destini appena un mese fa, richiamati da una scampanellata di protesta. Come dire… prima ognuno pedalava per conto suo, ora pedaliamo insieme.

- Vedi Statuto, Soci Fondatori, Cariche Sociali -

 

QUESTA LA LETTERA SCRITTA DA FRANCESCO BARONCINI

 

Carissimi,

vi scrivo nella mia veste ufficiale di Consigliere Nazionale per darvi il benvenuto in FIAB!

So che stasera vi riunirete per costituire formalmente l’associazione “Biciamici”, a seguito di un percorso partito con una semplice scampanellata in via Fratti. Ci saranno delle procedure formali da seguire perché l’adesione di Biciamici a FIAB si completi, ma consentitemi di dire che lo spirito e il piglio con i quali avete affrontato la questione “Via Fratti ciclabile” sono assolutamente lo spirito e il piglio di coloro che seguono la Federazione da anni.

Siete già FIAB, prima ancora di nascere. Parlate già la stessa lingua, usate gli stessi concetti, adottate la medesima linea politica di azione e tutto questo lo facevate prima ancora che sapeste dell’esistenza di una Federazione Nazionale.

Complimenti e, di nuovo, benvenuti!

Non vi nascondo che non sarà facile, la fatica, tanta, e il tempo, mai abbastanza, saranno vostri compagni e nemici peggiori di qualsiasi Sindaco o funzionario comunale. Abbiate pazienza, perseverate perché le soddisfazioni che vi potrete levare vi ripagheranno abbondantemente. Sembrano frasi fatte, buone per qualsiasi lettera, ma vi dico che, se mai un giorno riapriranno via Fratti “com’era”, sarete felici al pensiero di quanti pedaleranno sicuri, senza prendere multe a bischero e sapendo che sarà stato tutto merito vostro. Questo, come le altre battaglie che vi attendono per fare di Viareggio prima, della Versilia poi, un luogo dove pedalare in sicurezza per andare a lavorare o studiare e che sia accogliente per i cicloturisti che vorranno visitarla.

E poi, scusatemi la digressione, volete mettere la soddisfazione di “conquistare” Camaiore in bici?

Torniamo seri, io sono a disposizione per consigli, richieste e suggerimenti. Avrò il piacere di sostenere la vostra adesione in sede di Consiglio Nazionale, non so se già al prossimo fissato per il 5 ottobre, sicuramente il mese successivo. Un piccolo privilegio per uno vissuto nel rione 4 venti, una soddisfazione per la quale vi ringrazio tantissimo.

Qualsiasi cosa abbiate bisogno, chiedete. Io personalmente, Jacopo Michi che vi ha seguiti fin dai primi passi, tutta FIAB sono a disposizione per aiutarvi a crescere e a fare di Viareggio un posto amico delle biciclette.

Buon lavoro stasera, in bocca al lupo e ricordate “LA CITTA’ E’ LIBERA SE LO VUOI!

francesco

 

Francesco Baroncini
Consigliere Nazionale FIAB

Un Commento

Lascia un commento se vuoi